Hard, come è dura la vita!

HBO ha rilasciato per Amazon Prime US la serie brasiliana Hard, il rifacimento dell’omonima serie francese del 2008, dedicata al mondo dell’industria pornografica. Protagonista è Sofia (Natália Lage), una donna che ha rinunciato alla carriera di avvocato per seguire la famiglia, avendo anche un marito piuttosto ricco che lavora in una società di software.

La sua vita serena viene scossa dalla morte improvvisa del marito. Assieme alla casa eredita SofiX, quella che crede società informatica. In realtà la suocera (che lavorava col figlio) le confessa che SofiX è una promettente industria pornografica, tra le più importanti del Brasile, specializzata in live cam shows e film fetish e sadomaso.

La notizia sconvolge Sofia, che pensa inizialmente di vendere la società, ma poi scopre che il marito ha ipotecato la casa a sua insaputa, e tornare a fare l’avvocato dopo 20 anni di pausa non è sicuramente una soluzione concreta, per cui, fatto buon viso a cattivo gioco, Sofia attraverserà la soglia dell’ufficio del suo marito, si accomoderà alla scrivania piena di vibratori, e assisterà alle riprese di scene che la sconvolgono.

Sofia è sempre stata una donna di sani principi, non ha mai vissuto il sesso in maniera estrema, ha una sua moralità e si preoccupa dell’immagine che può dare. Difficile conciliare tutto questo con la dura prova a cui dovrà sottoporsi. Tuttavia, proprio questo mondo tanto distante da lei le riserverà delle piacevoli sorprese. Prima tra tutte, Marcello Mastroduro (Julio Machado), pornostar ma amante del teatro (la scelta del nome d’arte è un tributo a Mastroianni, dice), famoso perché particolarmente dotato, e poi l’ambiente familiare che la accoglie calorosamente.

Inizialmente, Sofia cercherà di dare un’impronta più artistica ai suoi film, associandoli a capolavori della letteratura come Madame Bovary (e in questo mi ricorda molto Veni, Vidi, Vici… anche se il prodotto svedese con protagonista Thomas Bo Larsen è di tutta altra pasta al confronto). Col coinvolgimento di una sua amica, il business aumenterà con qualcosa di inaspettato.

La serie in sei episodi da 30 minuti circa è scorrevole, divertente, Natalia Lage è molto brava. La suocera è fantastica, inutile dirlo, i figli sono strambi, una passa il tempo a redigere elenchi di cose che vorrebbe fare nella vita o che non farebbe mai, l’altro ha la fissa degli animali (in casa ci ritroveremo anche Dudu, un bell’asino, salvato da Sofia dal set…). Non mancherà l’aspetto sentimentale, con tutte le difficoltà del caso, ora che la vita di Sofia è radicalmente cambiata. Non è il prodotto comedy che ti incolla alla TV, ma per delle serate rilassanti va più che bene, e, d’altra parte, 6 episodi scorrono veloci.

Essendo stata distribuita per Amazon US, i sottotitoli inglesi sono reperibili. Di seguito il trailer:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...